La Chiave

Cari amici, ancora con il cuore pieno di gioia per le celebrazioni della Santa Pasqua noi del Gruppo Giovani vogliamo rinnovarvi il nostro augurio di buona Pasqua ogni giorno della vita.
Il centro della nostra Fede, il fulcro della nostra vita cristiana è tutto nella Risurrezione di Gesù: la morte che rende uguali  ogni essere umano, grande o piccolo, ricco o povero, potente o debole è stata annientata dal Figlio di Dio. Chi crede in Gesù Cristo e ascolta il Suo insegnamento ha la Sua garanzia di vittoria su questo mondo corrotto dal peccato ed un posto sicuro nel Suo Regno.
Quindi quale investimento migliore nella nostra vita se non il tuffarci con fiducia  nel cammino verso la santità a cui ci invita la nostra Regina dell’Amore? Non c’è garanzia più sicura offerta da banca, società, o governo, o uomo sulla terra se non quella che ci viene direttamente dal Cielo diventando figli di Dio attraverso Gesù.
Eppure quanta fatica staccarci dalle cose materiali, quanta fatica non farci trascinare da interessi personali perdendo, nel vero senso della parola, la chiarezza della Verità di Dio; di conseguenza quanta fatica proporre e condividere con altri fratelli la gioia di questa meravigliosa rivelazione che ci porta a cambiare vita.
Cari amici, sentendoci sempre deboli e peccatori ma con lo sguardo fisso verso la Croce e il sepolcro vuoto perseveriamo nel cammino che Maria ci indica e ci aiuta a seguire rivelandoci il “segreto e la chiave” per raggiungere la grande gloria di Dio!
Dice Maria il 27 marzo 1989: “Signore, sia sempre con noi la Tua grazia. Figli cari, non ancora siete riusciti a conoscere quanto io conosco: la grande gloria di Dio. E’ legata alle vostre buone azioni la più grande gloria di Lui. Vi invito oggi a rinnovare il dono di voi stessi affidandovi totalmente a me, rinunciando volontariamente per amore ai vostri interessi. Vincete ogni paura nel donarvi, fidatevi di me. E’ quanto avete di più caro che dovete lasciare; staccatevi, figli miei, rinunciate a quanto vi trattiene alla terra, così conoscerete quanto io conosco. Solo voi potete decidere, figli miei, poiché voi sapete di quale amore io vi circondo: sia frutto di puro amore la vostra decisione! Vi consegno questa chiave, figli miei, per entrare con la Madre nella Casa del Figlio, Gesù. Vi benedico. Tutti vi stringo a me.”